Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Amelia, il giallo di Barbara Corvi. Il marito: “Le detti uno schiaffo”

  • a
  • a
  • a

Roberto Lo Giudice scoprì la relazione extraconiugale della moglie il giorno prima della sua improvvisa scomparsa. Tra i due ci fu un’accesa discussione e alla fine l’uomo dette uno schiaffo in pieno volto alla moglie che le fece uscire il sangue dal naso. E’ il racconto reso agli inquirenti che 11 anni fa iniziarono a indagare sulla scomparsa di Barbara Corvi dalla sua abitazione di Montecampano, una frazione del Comune di Amelia. Ora Roberto Lo Giudice e il fratello Maurizio sono indagati dalla Procura della Repubblica di Terni per i reati di omicidio e occultamento di cadavere. I due si sono sempre dichiarati estranei ai fatti contestati.