Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, muore 61enne in ospedale a Perugia: decessi salgono a 83

Fra. Mar.
  • a
  • a
  • a

Un uomo di 61 anni residente a Bastia Umbra è morto venerdì 18 settembre all'ospedale di Perugia. L'uomo era ricoverato in terapia intensiva da un paio di settimane a causa dell'infezione da Coronavirus. Secondo quanto si apprende l'uomo era affetto da altre patologie. Con il decesso del 61enne, le vittime positive al Coronavirus in Umbria salgono a 83. Proprio nella giornata di giovedì 17 settembre era deceduta una donna di 98 anni, ricoverata due giorni prima nel reparto di malattie infettive dell'ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia. Oggi 18 settembre è stato il primo giorno, dopo oltre due mesi, in cui gli attualmente positivi erano più bassi del giorno prima.