Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Orvieto, guasto alla rete idrica: il Sii invia le autobotti

La rottura ha interessato il serbatoio di Costaccia che si è svuotato rapidamente creando difficoltà di approvvigionamento a Ciconia e ad Orvieto scalo

  • a
  • a
  • a

Si è rotto un tubo adduttore della rete idrica, guasto che ha causato la mancanza d’acqua a Ciconia e zone limitrofe, dalle 16 del pomeriggio di giovedì 17 settembre 2020, ad Orvieto, in provincia di Terni.

Il Sii (Servizio idrico integrato) ha così predisposto l’invio di autobotti. Il problema ha interessato soprattutto il serbatoio di Costaccia che si è svuotato rapidamente creando difficoltà di approvvigionamento anche ad Orvieto scalo. Le autobotti sono state dislocate nei seguenti punti: via degli Olmi (piazzale della chiesa), via degli Aceri (ex mercato), via della Piscina a La Svolta. A Orvieto scalo in via Monte Terminillo.

“I tecnici – ha fatto sapere nel tardo pomeriggio il Sii - hanno già iniziato la riparazione e proceduto alla reimmissione in rete dell’acqua per Orvieto scalo. Grazie ad un baipass provvisorio, già aperto, si può intanto rifornire anche una parte di Ciconia”.