Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terni, furti di biciclette in centro. Tre denunce dei carabinieri

  • a
  • a
  • a

Nel centro cittadino di Terni, nell’ultimo periodo, è stata registrata un’impennata di furti di biciclette. Rispetto a periodi precedenti sono state infatti più numerose le denunce presentate dai cittadini ai comandi dell’Arma. I militari della stazione capoluogo si sono immediatamente attivati e, al termine di una paziente e attenta attività di osservazione e raccolta informativa, sono riusciti a identificare il presunto responsabile dei furti e due ricettatori, rispettivamente un ternano di 43 anni e due rumeni di 42 e 51 anni, residenti a Terni. Le biciclette venivano rubate all’interno di garage o androni condominiali, per poi essere consegnate ai ricettatori in cambio di 50 euro. Sottratte biciclette di ogni tipologia e valore: a trazione muscolare, elettrica, fino alle bici sportive dal costo ingente. Dopo una perquisizione domiciliare, i carabinieri sono riusciti a recuperare cinque biciclette, già ricettate, che saranno restituite ai legittimi proprietari. Nel corso delle operazioni, i militari della stazione di Terni hanno anche recuperato tre piante di canapa indiana, alte circa 140 centimetri, motivo per il quale uno dei presunti ricettatori è stato anche denunciato per la detenzione illecita di sostanze stupefacenti.