Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Giuseppe Conte, l'attacco dell'ex segretario regionale Pd dell'Umbria: "Vuole sospendere la democrazia?"

Giacomo Leonelli

  • a
  • a
  • a

Bordata di Giacomo Leonelli, ex segretario dell'Umbria del Partito Democratico, al premier Giuseppe Conte. Come al solito lo fa con un post su Twitter: "Solo io - scrive Leonelli dal suo profilo ufficiale - trovo infelice la frase di Conte “se perdiamo la sfida del recovery avete il diritto di mandarci a casa”? Perché, se invece la vinciamo sospendiamo la democrazia? Due giorni fa, lui e Di Maio hanno assicurato “pene severe” per Colleferro, neanche fossero magistrati. Bah ...".

Su quest'ultimo aspetto il 13 settembre Leonelli aveva già twittato: "Complimenti a Di Maio per aver recentemente vinto il concorso in magistratura. Senza laurea e con i pressanti impegni di Governo non deve essere stato semplice". Il tweet era accompagnato dalle dichiarazioni del ministro degli esteri che prometteva giustizia a Willy Monteiro, ucciso a Colleferro