Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Effetto Covid, il Pil dell'Umbria come 25 anni fa

Esplora:

Dati drammatici dall'analisi effettuata dal Centro studi Sintesi per Cna

  • a
  • a
  • a

Nel 2020 il Pil dell’Umbria dovrebbe diminuire di oltre il 10%, dato peggiore della crisi del 2008-2009. Per trovare un livello del Pil inferiore bisogna risalire a 25 anni fa. Il quadro economico dell’Umbria che emerge dall’analisi effettuata dal centro studio Sintesi per Cna è, per dirla con le parole del presidente Renato Cesca, “drammatico”. Industria e costruzioni saranno i settori più colpiti con un calo del valore aggiunto nel 2020 di circa 15 punti percentuali. “Non ci arrendiamo - evidenzia Cesca - Siamo tutti all’opera per cercare, attraverso processi innovativi, di riposizionare le nostre imprese nel mutato scenario”. Secondo il direttore di Cna Umbria, Roberto Giannangeli, decisivo, in questa fase, sarà il ruolo della Regione nel saper incanalare bene le risorse a disposizione.