Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, in 17 escono dall'isolamento a Cannara. Polemiche sul focolaio: non è colpa solo della festa

Alessandro Antonini
  • a
  • a
  • a

Sono 17 i soggetti fuori dall'isolamento a Cannara (in provincia di Perugia) nelle ultime 24 ore. Ne restano 70, tutti negativi, in attesa del secondo tampone. Invariato il numero dei contagi, a quota 11. Casi registrati dopo la festa di compleanno con un partecipante positivo avvenuta in un comune limitrofo. Evento che, secondo le autorità sanitarie, avrebbe innescato una serie di contatti e positivi, fino a portare la città di poco più di quattromila abitanti a un numero di contagi secondo solo a Perugia, Terni, Gubbio e Foligno. Gli isolamenti immediati avvenuti nei giorni scorsi e arrivati fino a 87, hanno di fatto fermato il focolaio. Intanto in città c'è polemica sulla ricostruzione epidemiologica fornita. Non tutti i casi sono addebitabili alla festa in questione, stando ad alcuni testimoni. Ci sarebbero state altre occasioni di contatto. Vengono citate manifestazioni in un parco cittadino. Ma, dall'altra parte, alcuni dei partecipanti a questi incontri - tornei e cene all'aperto - assicurano che sono state messe in pratica tutte le norme anti Covid, dall'uso della mascherina al distanziamento.