Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terni, alberi caduti per il maltempo. Il Comune difende le sue scelte

  • a
  • a
  • a

"La sensazione che mi trasmette la foto dell'albero della rotonda davanti al Caos che si è schiantato a terra domenica 30 agosto, mi riporta a quello che ho provato quando, quasi ormai due anni fa, decidemmo di intervenire in lungonera Savoia mettendo in sicurezza un viale storico cittadino, riqualificandolo, rifacendone i marciapiedi e successivamente realizzandoci la pista ciclabile”. Così Benedetta Salvati, assessore all’Ambiente del Comune di Terni, risponde alle critiche dell’opposizione. “Sebbene quei pini erano stati classificati di pericolosità massima da anni, dopo la nostra decisione di procedere con gli abbattimenti, seguirono una serie infinite di polemiche del tutto inutili. C'è da sottolineare - prosegue - che, rispetto al passato, il nostro approccio è stato assolutamente diverso dal momento che l'abbattimento di alberi è stato sempre seguito dalla posa a dimora di un numero maggiore di altri esemplari diversi. Cosa che avverrà anche in viale Borsi. È bene infatti tenere  a mente che sono scelte che vanno solo nella direzione della tutela dell'incolumità dei  cittadini. Vorrei precisare che continueremo con interventi di questo tipo per tutta la durata di questa consiliatura cercando di sanare situazioni che si trascinano da troppi anni”.