Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Perugia, muore il re della penna. Addio a Nello Martelli. Aveva ottant'anni

Alessandra Borghi
  • a
  • a
  • a

Perugia dice addio a Nello Martelli, titolare della Casa della penna di via XX Settembre e collezionista. Aveva 80 anni. “Martelli era artigiano conosciuto e apprezzato per la sua abilità e la sua passione in tutta Italia”, ricorda l’amministrazione comunale esprimendo cordoglio. Martelli, nato nel Marscianese, a Castello delle Forme, a 17 anni si trasferì a Perugia. La prima stilografica la acquistò nel 1953 alla Standa in corso Vannucci per 2.800 lire. La passione per le penne, coltivata fin dall’età giovanile, lo portò a mettere insieme una collezione oggetto di esposizioni e composta anche da pennini e matite di una volta. Ma le penne sono state anche il suo lavoro. Nel negozio di via XX Settembre, una delle attività storiche di Perugia, infatti, le ha vendute e riparate. “La Casa della Penna fa dell’eleganza e della disponibilità la sua più forte ragione professionale”, si legge nel sito. E di certo quanti conoscevano Martelli potrebbero confermarlo. La notizia della sua scomparsa si è diffusa e sono in tanti a esprimere dolore ricordandolo come persona “delicata, genuina e competente nel suo lavoro”. L’associazione della zona di XX Settembre, “Il profumo dei tigli”: esprime vicinanza alla famiglia: “L’attività di Martelli era molto apprezzata dagli appassionati di penne stilografiche”.