Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Narni, bagni a rischio sul fiume. Esposto a prefetto e questore

  • a
  • a
  • a

Un esposto al prefetto e al questore di Terni dopo il caso dei quattro ragazzi che hanno rischiato di annegare per l'attivazione della turbina della diga di Recentino alla spiaggia delle Mole di Narni. “Avevamo già presentato una mozione in consiglio comunale - ha spiegato Sergio Bruschini, consigliere di Forza Italia - e ormai le segnalazioni sono state molteplici e gli incidenti pure. E' ora che chi è deputato ad intervenire con i controlli si attivi. Per questo abbiamo predisposto una nota a firma di diversi consiglieri: da Eleonora Pace a livello regionale, a Gianni Daniele, Alessandro Amici e Rebecca Poggiani, del consiglio comunale narnese”. I quattro ragazzi, giovedì 27 agosto, erano riusciti a salvarsi soltanto grazie all’intervento di un soccorritore a terra. Ora si chiedono più controlli a tutela dei bagnanti e misure anche per evitare assembramenti sulla spiaggia che si affaccia sul fiume Nera.