Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Umbria, lite in centro: distrutta vetrina

I due hanno deciso di pagare i danni fatti e il proprietario non ha presentato denuncia

  • a
  • a
  • a

 Carabinieri e polizia sono intervenuti nel centro storico di Umbertide per riportare la calma dopo due episodi avvenuti nella notte tra lunedì 24 e martedì 25 agosto. Erano all'incirca le 1 quando due giovani di origine marocchina hanno iniziato a prendersi a male parole, all’altezza dei giardini pubblici adiacenti la Collegiata. Il litigio quindi si è trasferito in piazza Matteotti dove a farne le spese è stata la vetrina posteriore, che si affaccia su via Alberti, del negozio di tessuti Busatti, finita in frantumi. Poco più tardi ancora un intervento, sempre in centro, per riportare a più miti consigli un cittadino che stava dando in escandescenze.