Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Orvieto, multati in dieci dalla polizia perché in giro senza mascherina

Al vaglio del Commissariato di polizia della Rupe le posizione di alcuni locali pubblici che avrebbero venduto alcol a minori di 16 anni

  • a
  • a
  • a

Dieci persone identificate vicino a un bar, multate per 400 euro complessivi perché non indossavano la mascherina. E’ il bilancio dei controlli predisposti dal questore, Roberto Massucci, e condotti dagli agenti del Commissariato di polizia di Orvieto, in provincia di Terni, coordinati dal dirigente Antonello Calderini.

Inoltre sempre l’Ufficio di Polizia della città della Rupe sta vagliando le segnalazioni dei propri agenti per procedere anche nei confronti di esercizi pubblici commerciali per la vendita e la somministrazione di bevande alcoliche ai minorenni, la cui condotta è vietata e sanzionata anche penalmente se l’età dell’assuntore fosse inferiore ai 16 anni.

I controlli proseguiranno anche nei prossimi fine settimana e saranno effettuati anche con la collaborazione delle altre forze di Polizia presenti sul territorio.