Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, movida senza mascherine: tre sanzionati e multe per 1.200 euro in centro a Perugia

  • a
  • a
  • a

Nella notte di domenica 23 agosto una pattuglia della polizia locale di Perugia ed una dei carabinieri, sotto il coordinamento del funzionario di turno della questura, hanno contestato tre verbali per violazione delle disposizioni dell’ordinanza del Ministero della Salute del 16 agosto scorso. La violazione, con sanzione amministrativa pari a 400 euro l'una, è stata contestata a tre ragazzi, due di nazionalità straniera (Gambia) e un italiano che, in piazza Danti, in centro storico, si intrattenevano in presenza di altre persone, privi tuttavia di mascherina o altro sistema di protezione delle vie respiratorie. L'ordinanza prevede l’obbligo di utilizzo di mascherine o sistemi di protezione delle vie respiratorie dalle ore 18 alle ore 6, negli spazi di pertinenza dei luoghi e locali aperti al pubblico, nonché negli spazi pubblici (piazze, slarghi, vie) dove sia più agevole il formarsi di assembramenti e più specificamente nelle piazze/vie individuate dall’ordinanza sindacale 919 del 19 agosto.