Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Bastia Umbra, ragazzo muore dopo una rissa: si sono scontrati due gruppi. Le indagini

Sul caso sono al lavoro i carabinieri della Compagnia di Assisi

  • a
  • a
  • a

Indagini sulla morte di Filippo Limini, il 24 anni di Spoleto, avvenuta nei pressi di un locale di Bastia Umbra dopo una rissa. Si cerca di ricostruire la dinamica della violenta lite tra due comitive, all'uscita del locale, sfociata - nella notte tra venerdì e sabato - nella morte del ragazzo.

Il 25enne sarebbe caduto a terra dopo l'aggressione e negli istanti successivi l'auto con a bordo la comitiva "rivale" lo avrebbe investito. Da valutare se la morte sia sopraggiunta per l'urto dell'auto o se Filippo sia morto prima.
Sul caso sono al lavoro i carabinieri della Compagnia di Assisi che hanno proceduto agli interrogatori: della comitiva degli aggressori, rintracciati poco dopo la tragedia.  La salma dello sfortunato giovane è stata trasportata nell'Istituto di Medicina legale di Perugia, dove nei prossimi giorni verrà eseguita l'autopsia.