Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Allarme caldo a Perugia: livello 3 e aumento del 25% degli accessi al pronto soccorso

Alessandro Antonini
  • a
  • a
  • a

Sono aumentati del 25% circa, in media, gli accessi al pronto soccorso di Perugiaper il caldo o patologie acuite dalle alte temperature. Lo fa sapere l’azienda ospedaliera. I pazienti registrati lunedì sono stati 170, 150 martedì e 168 ieri, dato delle 15. La media post Covid era di 130-140 al giorno. In base al bollettino trasmesso mercoledì 12 agosto  dal Ministero della Salute è prevista in città per giovedì  e venerdì la temperatura massima percepita di 36 gradi con condizioni meteorologiche “che possono avere effetti negativi sulla salute della popolazione a rischio”.  E’ stata dichiara attiva per le giornate di giovedì e venerdì la fase relativa al “livello 3 - forte disagio”.