Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ferragosto, idea originale per il dolce: gelato fatto in casa. La ricetta del maestro cioccolatiere

I consigli di Alberto Farinelli della scuola del cioccolato Perugina per chiudere il pranzo

  • a
  • a
  • a

Nata come festa pagana nell’Antica Roma e fatta coincidere con quella religiosa dell’Assunzione di Maria, il Ferragosto è sinonimo di riposo e di festeggiamenti.

E, laica o religiosa che sia, rimane la festa più attesa dell’estate in cui il pranzo è un momento imprescindibile della ricorrenza. Non esistono regole o piatti specifici ma si prediligono pietanze fresche e di stagione. Ecco perché c’è una grande libertà nella preparazione del menù di Ferragosto tanto che si è sempre in cerca di nuovi spunti per preparare qualcosa di originale. É così dunque che anche questa volta la Scuola del Cioccolato Perugina fornisce il suo contributo per consigliare al meglio tutti gli italiani che quest’estate vorranno preparare l’immancabile dolce a chiusura del loro pranzo. E cosa c’è di più buono in estate se non un fresco e goloso gelato?
L’idea di realizzare un gelato fatto in casa coincide anche con una tendenza sempre più forte in questa direzione che si spiega con la riscoperta del piacere di preparare e cucinare in casa. 

 


Il maestro Alberto Farinelli della Scuola del Cioccolato Perugina ci svela la sua ricetta del gelato alla stracciatella, un dolce facile e veloce decorato con Smarties e una ganache e scaglie di cioccolato fondente Perugina GranBlocco, che regalano un sapore intenso e gustoso. Nell’atmosfera rilassata e di vacanza, che ci si trovi al mare o in città, non è estate senza gelato che, se fatto in casa, riesce a stupire tutti i commensali diventando il vero protagonista del menù.
Per preparare il gelato alla Stracciatella della Scuola del Cioccolato Perugina bisognerà montare la panna fresca aggiungendo, in un secondo momento, il latte condensato Nestlé e amalgamando delicatamente i due ingredienti. Dopo aver tagliato a scaglie il cioccolato Perugina GranBlocco Fondente Extra 70%, lo si dovrà aggiungere al composto da riporre subito in freezer per qualche ora. Il gelato è dunque pronto e non rimane che porzionarlo in coppe singole decorato con Smarties e del cioccolato fuso come topping decorativo e servire. La freschezza e la semplicità del gelato alla panna unito alla bontà e croccantezza del cioccolato fondente a pezzetti non potrà che concludere in bellezza il pranzo di Ferragosto.