Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terni, ragazzi coinvolti in una rissa mentre sono in vacanza al mare

  • a
  • a
  • a

Sono volati calci e pugni a San Benedetto del Tronto, all'alba di giovedì 6 agosto, fra un gruppo di ragazzi di Terni e un altro di giovani del posto, tutti di età compresa fra i 20 e i 25 anni. Sull'accaduto indagano i carabinieri della nota città balneare in provincia di Ascoli Piceno: due i contatti fra i gruppi rivali. Il primo all'uscita di un locale dove, complice forse l'alcol, il confronto è stato soltanto verbale e quando i carabinieri sono arrivati, tutti erano già fuggiti dalla scena. Dopo un paio d'ore, fra le 5 e le 6 del mattino, le due fazioni si sono ritrovate e stavolta ci sono scappate le botte e pure l'inseguimento. I ragazzi ternani si sarebbero rintanati nel portone di un'abitazione per sfuggire alla rabbia dei sambenedettesi che avrebbero anche tentato di sfondare l'uscio. Nuovo intervento dell'Arma per accertare l'accaduto che poi è emerso compiutamente nel corso della mattinata. Una decina di ragazzi si sono recati al locale pronto soccorso per farsi refertare: nessuno ha riportato lesioni gravi