Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, due nuovi casi positivi a Terni e Amelia. Tamponi su colleghi e familiari

  • a
  • a
  • a

Due nuovi casi positivi al Coronavirus a TerniAmelia. Lo comunica il servizio di igiene e sanità pubblica dell'Azienda Usl Umbria 2, diretto dalla dottoressa Luisa Valsenti. È risultata positiva al tampone rinofaringeo, eseguito dai sanitari del distretto di Terni, una donna albanese di 53 anni rientrata in città dal suo Paese di origine. È ricoverata da mercoledì 5 agosto nel reparto di malattie infettive dell'Azienda Ospedaliera "Santa Maria". A seguito dell'indagine epidemiologica condotta dalla Usl Umbria 2 sono stati sottoposti a controllo quattro contatti stretti appartenenti al nucleo familiare. Positivo al tampone eseguito dai sanitari del distretto Usl 2 di Narni-Amelia e ricoverato nel reparto di malattie infettive dell'ospedale di Terni, un giovane 21enne nigeriano, ospite da alcuni anni ad Amelia nell'ambito del progetto riservato ai richiedenti asilo. Anche in questo caso l'indagine epidemiologica della Usl Umbria 2 ha permesso di tracciare tempestivamente i contatti stretti programmando i controlli ai sei tra coinquilini e colleghi di lavoro. Il ragazzo 27enne di Stroncone tornato da una breve vacanza all'estero si trova attualmente in isolamento domiciliare con lievi sintomi febbrili monitorato dal suo medico di famiglia e dai servizi territoriali della Usl Umbria 2. Sono stati eseguiti, giovedì 6 agosto, a Terni cinque tamponi a genitori e amici. Il report odierno è l'ennesima conferma che il virus rappresenta ancora oggi un pericolo. L'Azienda Usl Umbria 2 raccomanda alla popolazione il rispetto rigoroso delle semplici misure di prevenzione: indossare la mascherina, lavarsi spesso le mani e osservare il distanziamento sociale.