Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Amelia, donna scomparsa da 11 anni. L'indagato non risponde al magistrato

Barbara Corvi è scomparsa nel 2009

  • a
  • a
  • a

E’ stato molto veloce l’interrogatorio dell’uomo indagato per il caso di Barbara Corvi. Accompagnato dai suoi legali nella caserma dei carabinieri di Terni, venerdì 31 luglio, si è infatti avvalso della facoltà di non rispondere davanti al procuratore Alberto Liguori. L’uomo è un familiare del marito della donna che da tempo vive nei pressi de La Spezia. Per lui l’accusa, confermata, è di omicidio volontario in concorso con un’altra persona, per ora ignota. “Riponiamo la massima fiducia nella magistratura - afferma l’avvocato Giulio Vasaturo, legale della famiglia Corvi - e attendiamo l’esito dei riscontri investigativi e le decisioni che ne seguiranno”. La donna amerina sparì nel nulla 11 anni fa dalla sua abitazione di Montecampano di Amelia. L’ultimo a vederla fu il marito. Da quel 27 ottobre del 2009 non si hanno più notizie di lei.