Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Tragedia a Mykonos, il parroco ricorda Carlotta: "Sempre pronta ad andare incontro agli altri"

Il funerale della 18enne domani, sabato primo agosto a Solomeo

Sabrina Busiri Vici
  • a
  • a
  • a

“Saluteremo Carlotta ascoltando i ricordi delle persone che l’amavano, dei suoi tanti amici, dei giovani, lasceremo parlare loro”. E’ quanto anticipa don Alessandro Passerini, parroco della chiesa di Solomeo. Sarà lui a celebrare la cerimonia funebre domani, sabato primo agosto, alle 9,30 in San Bartolomeo, dopo poche ore dal rientro della salma della 18enne morta in un incidente stradale a Mykonos
“E’ un lutto che ha colpito tutta la comunità e prevediamo che saranno in tanti a partecipare: parenti, amici, i suoi compagni di scuola, ma anche chi ha letto in questi giorni di lei - prosegue don Passerini - perciò, oltre alla chiesa, anche la piazza e le vie circostanti potranno ospitare le persone nel rispetto delle regole Covid”.
Don Sandro, come lo chiamano i suoi parrocchiani, ha un ricordo ben chiaro di Carlotta: “Una ragazza pronta ad andare incontro agli altri. Rimasta legatissima alla gente di Solomeo tanto da sentirsi ancora inserita nelle nostre attività pur non abitando più nel nostro Paese”. Le parole da dire domani don Passerini racconta di averle già nel cuore pur nel buio di questa tragica morte. 
Ieri mattina anche il padre di Carlotta, Maurizio Martellini, nel suo profilo Facebook ha dato l’annuncio delle esequie. “Sarò lieto di abbracciare chiunque volesse parteciparvi”. E ha aggiunto: “Carlotta era una ragazza davvero speciale, credetemi, e, pur nel dolore, sono rimasto colpito e felice per l’affetto dimostratole in modo smisurato da migliaia di persone”.

 


Il padre accompagnerà il rientro della salma dalla Grecia previsto per questa notte con il volo diretto Mykonos-Fiumicino. Lo stesso preso una settimana fa dalle altre amiche in vacanza nell’isola greca e rimaste coinvolte anche loro nel doppio incidente d’auto avvenuto il 24 luglio all’alba. 
La viabilità 
Intanto il Comune di Corciano, proprio per la numerosa partecipazione prevista al rito funebre di domani mattina, sabato 1 agosto, ha emesso un’ordinanza che chiude al traffico e alla sosta la piazza Dalla Chiesa fin dalle 14 di oggi e domani, dalle 8,30, è stato disposto anche il senso unico di circolazione in via Curtatone e in via Antinori a Solomeo.