Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terni: è morto Mino Valeri, critico d'arte e giornalista

Il ricordo del sindaco Latini: "Ha trasmesso a chi lo ha conosciuto e a chi ha letto le sue opere e i suoi articoli, l'amore per la città e il rispetto per le sue opere d'arte"

  • a
  • a
  • a

E' morto Mino Valeri, critico d'arte, insegnante e giornalista molto conosciuto nel mondo culturale, e non solo, della città di Terni, che oggi lo piange.

Valeri si è spento a 80 anni all'ospedale Santa Maria di Terni, dove era ricoverato da qualche tempo.

Per lungo tempo ha insegnato le materie artistiche presso la scuola media Benedetto Brin. Appassionato di arte ha curato numerose mostre di artisti famosi a livello nazionale e anche internazionale. Autore di cataloghi ha organizzato più volte eventi di successo in collaborazione con le istituzioni cittadine.

Come giornalista ha collaborato con le redazioni locali di varie testate come Corriere dell’Umbria, Il Messaggero, La Voce ed è stato per diverso tempo corrispondente per l’agenzia Ansa.

Cordoglio per la scomparsa di Mino Valeri è stato espresso anche dal sindaco di Terni,  Leonardo Latini: “Partecipo al dolore della famiglia e della città per la scomparsa di Mino Valeri – ha scritto - intellettuale, critico d'arte, giornalista, insegnante che ha trasmesso a chi lo ha conosciuto e a chi ha letto le sue opere e i suoi articoli, l'amore per Terni e il rispetto per le sue opere d'arte”. 

I funerali si terranno giovedì 29 luglio 2020, al duomo di Terni, alle ore 10,30.

Ai familiari di Mino Valeri le condoglianze dei giornalisti del Corriere dell'Umbria.