Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Liste di attesa, eseguiti 416 prelievi di sangue nella giornata di domenica

Per l'assesore regionale Luca Coletto si è tornati quasi ai livelli pre-Covid

  • a
  • a
  • a

Sono stati 416 i prelievi di sangue fatti nella giornata di domenica per alleggerire i tempi di attesa. Secondo l'assessore alla sanità, Luca Coletto, le azioni messe in campo dalla Regione Umbria di concerto con le Aziende sanitarie  hanno permesso, nell’arco di due settimane, di ripristinare una situazione che si avvicina a quella pre-Covid  

  L’apertura delle due domeniche 26 e 19 luglio, affiancata ad altri provvedimenti, ha permesso, sempre nel rispetto delle misure di sicurezza e prevenzione disposte dalla normativa, di snellire le liste di attesa relative ai prelievi di sangue: nella giornata di domenica a Gualdo Tadino sono stati effettuati 45 prelievi e, grazie anche alla nuova apertura domenicale, il punto prelievi ha un tempo di attesa di 5 giorni. A Umbertide invece, i prelievi sono stati 58.

La seduta straordinaria organizzata dall’Usl Umbria 2  a Foligno ha permesso 130 prelievi (65 al distretto e 65 in ospedale), a Orvieto 135 (66 distretto e 69 ospedale), a Spoleto 50 (tutti in ospedale).