Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Selvaggia Lucarelli: bagno con brividi nelle piscine naturali di Narni

  • a
  • a
  • a

"Narni, Umbria, piscine naturali. (però se suona la sirena devi uscire perché vuol dire che la diga sta per liberare l’acqua). Insomma, bagno con brividi, e non solo per la temperatura dell’acqua”.

Selvaggia Lucarelli, giornalista e influencer recentemente nota anche per un’aspra polemica con il segretario della Lega, Matteo Salvini, è piombata a sorpresa nella piscina naturale delle Mole di Narni.

Lo splendido specchio d’acqua creata da una curiosa conformazione del territorio della diga di Recentino, ha attratto anche Selvaggia che, comunque, conosce assai bene la zona visto che il fratello “Pitone” aveva un business con un imprenditore narnese ormai trapiantato a Roma, Riccardo Sargeni.

Ma ormai le Mole sono famosissime ed è probabile che la Lucarelli ci sia arrivata anche da sola. Era ben informata, comunque. La sirena che cita Selvaggia era stata anche oggetto di polemiche visto che l’ente gestore dell’area l’aveva anche tolta lasciando totalmente al caso l’apertura delle feritoie della diga col rischio che qualche bagnante finisse in un vortice difficile da gestire anche per i più allenati alle acque.

Ma, tant’è, un post di Selvaggia vale oro per una location qualsiasi: in poco più di un’ora aveva già sfiorato i 10mila like e oltre 120 commenti.

In molti le hanno dato il benvenuto invitandola a visitare anche altre bellezze narnesi ed umbre. La Lucarelli è stata anche in centro storico nel bellissimo "salotto" che il post Covid 19 ha creato. E ora c'è già chi pensa ad un effetto alla Chiara Ferragni per il borgo umbro.