Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terni, minorenni aggrediti. Il papà: "Mio figlio pestato senza pietà"

  • a
  • a
  • a

"Mio figlio stava giocando con un suo amico nella zona dei tappeti elastici quando sono arrivati altri quattro ragazzini, tutti più o meno della stessa età, che hanno iniziato ad infastidirli. In particolare, l'amico di mio figlio è stato preso di mira con insulti e lui è intervenuto in sua difesa. A quel punto mio figlio è stato scaraventato a terra e due giovani hanno iniziato a picchiarlo brutalmente". Così il papà del tredicenne, aggredito insieme a un suo amico, da quattro coetanei al parco della Passeggiata di Terni. Il ragazzino è stato ricoverato in ospedale con una prognosi di dieci giorni. Alla base dell'episodio, accaduto la sera di lunedì 20 luglio, motivi davvero futili, forse neppure un'antipatia pregressa: il timore è che la violenza sia esplosa per noia. La polizia è sulle tracce degli aggressori.