Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Lo chef Gianfranco Vissani contro la viceministro Laura Castelli: "Sui ristoratori stupidaggini in tv. Dobbiamo fare l'elemosina?"

  • a
  • a
  • a

Durante la trasmissione Quarta Repubblica condotta da Nicola Porro su Rete 4, duro attacco dello chef Gianfranco Vissani nei confronti della vice ministro Laura Castelli. Dopo le parole di Castelli, secondo cui se mancano i clienti i ristoratori vanno aiutati a cambiare mestiere (questa la sintesi), Vissani replica senza peli sulla lingua: "Cambiare mestiere, visto che dieci milioni di persone lavorano in questo settore, mi pare proprio un problema. I politici stanno scherzando, ridendo".

"La signora Castelli, forse ha una ricetta. E allora ci faccia vedere che ricetta ha. Io sono 55 anni che sto dentro una cucina e stiamo sentendo tante stupidaggini in televisione. Sapete benissimo che gli altri Paesi della Comunità Europea, hanno dato soldi per mantenere attività. Noi non abbiamo preso una lira, una lira. Cosa vogliono pretendere i politici? Che andiamo a chiedere l'elemosina in giro? Non vogliamo soldi, vogliamo aiuti. Il mio locale per 4 mesi è stato chiuso, perché devo andare a pagare l'immondizia?". Ascolta l'intervento di Gianfranco Vissani.