Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Stroncone, fotografato mentre coltiva marijuana. Giovane denunciato

  • a
  • a
  • a

A Stroncone i carabinieri hanno scoperto che, in due radure di un terreno di vocabolo Cesale, erano stati interrati molti vasi contenenti ognuno una pianta di canapa indica, ben curati anche con l’uso di specifici fertilizzanti, avendo premura di lasciare sul posto adeguati quantitativi di acqua fondamentali per la necessaria irrigazione delle piante. Il responsabile delle coltivazioni illegali veniva individuato e identificato anche mediante l’utilizzo di strumenti automatici di sorveglianza attivati tramite sensori di movimento, chiamati in gergo foto-trappole. Le immagini non hanno lasciato adito a dubbi e così i militari hanno proceduto al recupero e al sequestro delle piante e, successivamente, alla perquisizione nell’abitazione del giovane, un trentenne del posto, che è stato denunciato a piede libero.