Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Corciano, condominio resta per due giorni senza acqua per colpa dei ladri

I residenti avevano pensato ai lavori in corso invece erano state rubati i riduttori

  • a
  • a
  • a

Sono stati per due giorni senz’acqua pensando fosse colpa dei lavori in corso in una via vicina. Invece era colpa dei ladri che dai contatori attigui al parcheggio avevano rubato i riduttori dell’acqua, quelli con filtro, dal valore di 650 euro ciascuno. E’ successo a San Mariano, frazione di Corciano. A denunciare l’accaduto è una residente di via Benincasa. “I tecnici stavano lavorando in via Giolitti - racconta - e quando l’acqua è venuta a mancare abbiamo pensato dipendesse da quell’intervento. Abbiamo iniziato a fare telefonate per segnalare il guasto ma non risultava niente. Alla fine è intervenuto un addetto di Umbra Acque che ha rilevato l’assenza dei riduttori”.