Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Umbria, Marco Fratini nuota per 26 ore al Trasimeno. Ora la caccia al record

  • a
  • a
  • a

Ha già messo a segno un record mondiale nel 2018 nuotando per 24 ore e percorrendo nel complesso 70 chilometri. Stavolta il medico perugino Marco Fratini si è superato e al lago Trasimeno ha nuotato per 26 ore, nonostante le condizioni meteo non siano state delle migliori. Una tappa di avvicinamento, a sfondo benefico, a quello che si annuncia come il tentativo di record più importante della sua carriera: nuotare cento chilometri non stop in vasca corta in 36 ore. Nato a Perugia nel ’73, Fratini ha praticato agonismo fino all’età di 20 anni. Si è dedicato poi all’attività di medico, come gastroenterologo, senza più impegnarsi nel nuoto. Nel dicembre 2016 ha ripreso l’attività Master ottenendo importanti risultati. Poi l'assalto ai record.