Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rissa tra dieci ragazzi per le strade della movida

Polizia in stato d'allerta fino alle prime luci dell'alba

  • a
  • a
  • a

A Terni ancora movida violenta in centro e gran lavoro per le forze di polizia impegnate sino alle prime luci dell’alba di domenica 5 luglio. Tra via Cavour e la Passeggiata due ragazzi hanno iniziato a litigare per futili motivi. Da lì sono iniziati gli insulti che in breve sono degenerati con pugni e calci. Il ragazzo e un amico si sono trovati di fronte un gruppo di otto giovani che hanno iniziato a picchiarli. All’arrivo della volante gli aggressori si sono dileguati, ma nel corso della notte sono stati identificati. Intorno all’una di sabato 4 luglio un ragazzo, con il volto coperto di sangue, è stato invece fermato in via Nobili dagli uomini della squadra volante e soccorso dal 118. Il giovane si dimenava, probabilmente perché ubriaco, e urlava frasi senza senso. Poi si è gettato in terra ed è stato preso in consegna dalla polizia che l’ha denunciato per resistenza a pubblico ufficiale.