Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Umbria, sanità in affanno per il Covid. Liste di attesa sempre più lunghe

Appuntamento ancora da riprogrammare per una mammografia prenotata due anni fa

  • a
  • a
  • a

L'appuntamento preso due anni fa per una mammografia di controllo è stato rinviato in piena emergenza Covid e non ancora riprogrammato. A Terni un autotrasportatore rischia di perdere il lavoro perché alla visita per il rinnovo della patente gli hanno trovato un problema di cataratta ma al momento l’intervento non è programmabile. E ancora: a Perugia una giovane donna operata di tumore non sa quando potrà effettuare il controllo di routine cui deve essere sottoposta per i farmaci che sta assumendo. “Le faremo sapere”, le è stato detto. Ma per un malato una data vale molto di più di mille promesse. 
I casi sono quelli segnalati dal Tribunale per i diritti del malato dell'Umbria i cui operatori, ogni giorno, ricevono decine di segnalazioni sui tempi di attesa diventati troppo lunghi per effettuare una prestazione sanitaria.