Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Morto all'ospedale Santa Maria un uomo di 72 anni ricoverato ad aprile per il Covid

L'anziano si era negativizzato da una ventina di giorni ma era rimasto trasferito in gravi condizioni in rianimazione, dove è spirato

  • a
  • a
  • a

Era stato ricoverato il 10 aprile 2020 perché positivo al Coronavirus, poi si era negativizzato ma non ce l'ha fatta ed è morto.

Si tratta di un uomo di 72 anni, originario di Narni, che è spirato venerdì 26 giugno 2020 nel reparto di Rianimazione dell'ospedale di Terni.

A darne notizia è la stessa azienda ospedaliera Santa Maria.

Il 72enne era stato ricoverato in Medicina d’urgenza e, essendo risultato positivo al tampone, era stato trasferito prima nel reparto di Malattie infettive e poi in Terapia intensiva. Successivamente il trasporto in Rianimazione.  

Sebbene il paziente risultasse guarito da Covid in base ai tamponi negativi - fa sapere sempre l'ospedale - per le regole di registrazione della casistica il caso è stato classificato dalla Regione Umbria come decesso Covid in quanto paziente che aveva contratto la malattia da Covid.