Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Fiamma ossidrica per saccheggiare il bancomat, ladri messi in fuga dall'allarme

La banca presa di mira

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Hanno tentato di svuotare il bancomat dopo averlo aperto con la fiamma ossidrica. Ma è scattato l'allarme che li ha messi in fuga. Tentato furto nella notte tra venerdì e sabato in una banca di Umbertide. I ladri hanno prima forzato la porta dell'istituto di credito con un piede di porco, poi hanno azionato la fiamma ossidrica per aprire e saccheggiare il bancomat. Dopo poco però è scattato l'allarme. In pochi attimi è arrivato un metronotte che si trovava in zona, ma la banda si era già data alla fuga a mani vuote. Per ostacolare l'arrivo di qualcuno a disturbarli i ladri avevano disseminato la strada con i contenitori della raccolta differenziata messi fuori dai cittadini per il ritiro. Indagano i carabinieri.