Il mondo dei festival e della musica in lutto per Piazzoli: "Diteci che non è vero"

UMBERTIDE

Il mondo dei festival e della musica in lutto per Piazzoli: "Diteci che non è vero"

11.06.2014 - 18:42

0

"Ci sentiamo martedì che non mi sento molto bene, ma Sergio diceva quasi sempre così. Io martedì l'ho chiamato ma non mi ha risposto. Purtroppo stavolta…ma ditemi che non è vero". Gabriele Violini è l'ex assessore alla cultura del Comune di Umbertide, l'amico col quale Sergio Piazzoli inventò, più di 30 anni fa, Rockin' Umbria, una delle più antiche e innovative manifestazioni del panorama nazionale. L'inizio di una scalata fatta da ragazzini, anni ruggenti che hanno cimentato una amicizia immortale. Violini non ce la fa a parlare, gli amici di Umbertide tutti, legatissimi a Piazzoli, sono piegati in due dal dolore. Perché questa è veramente la storia di una amicizia, prima che di un affare.
Gabriele e Sergio fanno il militare insieme. E' il 1981. "Letto a castello, uno sopra e uno sotto - ricorda commosso Violini - lui rientrava sempre tardi…" Parlano di musica, spesso. E tanto da sognare. Gabriele nel 1983 viene chiamato da un giovane e spavaldo sindaco, Maurizio Rosi, a fare l'assessore alla cultura di una giunta della quale fa anche parte Diego Zurli. Con coraggio, competenza e una buona dose d'incoscienza Violini corre subito da Piazzoli. Non un concerto, s'inventano addirittura un festival. "The kids are all right" dell'83 si trasforma in Rockin'Umbria e per Piazzoli Umbertide diventa una seconda casa per anni, con concerti memorabili e big del rock, ben oltre le possibilità strutturali della piccola città-fortezza dell'altotevere. Nel 2011 con “The History of Rockin’Umbria” sono stati arrangiati in chiave classica alcuni dei brani suonati a Umbertide, selezionati da Sergio Piazzoli. Si è trattato dei pezzi più rappresentativi di alcuni degli artisti che sono stati ospiti in 20 edizioni del festival come, tra gli altri, Robert Wyatt, John Cale, David Byrne, Rem, David Sylvian, Elvis Costello, Nick Cave, Penguin Cafè Orchestra. Ci fermiamo qui. Ad interpretarli l'UmbriAEnsemble.
Il festival di Piazzoli a Umbertide non era rock in senso stretto, ma un approfondimento degli stili musicali con occhio privilegiato alla musica underground, dei movimenti, un laboratorio di studio della cultura della diversità con mostre e incontri che ha trovato soluzione di continuità nel Festival di un amico di Piazzoli: Mauro Valenti. Il Festival in questione è Arezzo Wave che parte un anno dopo quello di Umbertide e resiste ancora alla crisi, non senza difficoltà di accoglienza. Mauro Valenti, anche qui, è un amico e non un collega di Sergio Piazzoli. "Non ci voglio credere - dice l'organizzatore aretino - ci eravamo sentiti lunedì sera, parlavamo di politica e di musica. Mi diceva di non sentirsi bene e che in settimana ci saremmo riparlati…no non può essere vero."
Sergio e Mauro si conoscono da più di 30 anni. "Abbiamo, non riesco a pensare che non c'è in questo mondo - aggiunge Valenti - le stesse affinità musicali, anche le vedute. Venivo a Umbertide a vedere il suo festival, ci siamo sempre sentiti, nell'ultimo anno più frequentemente. Siamo stati a un passo dal fare Arezzo Wave a Perugia, insieme. Una grande persona, capace, sensibile, creativa, leale. No, ditemi che non è vero".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Virale la foto dello speaker neozelandese con il bebé in aula

Virale la foto dello speaker neozelandese con il bebé in aula

Roma, 22 ago. (askanews) - È diventata virale l'immagine del presidente della Camera della Nuova Zelanda, Trevor Mallard, che presiede l'aula mentre dà il biberon al figlio di un deputato. Lo speaker ha postato su Twitter una foto dell'ospite "vip" che siede sullo scranno assieme a lui, facendo gli auguri al parlamentare Tamati Coffrey e al partner Tim Smith, i due neo-papà, per il nuovo arrivo ...

 
Il robonauta russo Fiodor lanciato con una Soyuz verso l'Iss

Il robonauta russo Fiodor lanciato con una Soyuz verso l'Iss

Baikonur, 22 ago. (askanews) - Si chiama Fiodor il primo robonauta mandato nello Spazio dall'agenzia spaziale russa Roscosmos. Lanciato giovedì 22 agosto 2019 a bordo di un razzo Soyuz dal cosmodromo di Baikonur, in Kazakhstan, arriverà sulla Stazione spaziale internazionale sabato 24 agosto. Alto 1.80 m per 160 Kg di peso, con il numero d'identificazione Skybot F850, Fiodor farà compagnia al ...

 
Si è spento a 89 anni il maestro Sergio Perticaroli

Il maestro Sergio Perticaroli in una foto di diversi anni fa

Musica classica in lutto

Si è spento a 89 anni il maestro Sergio Perticaroli

Lutto nel mondo della musica classica. E' morto a Roma, dopo una lunga malattia, il maestro Sergio Perticaroli. Pianista italiano nato nel 1930, fra i massimi del Novecento, ...

21.08.2019

Spoleto

Le riprese di don Matteo
tornano il 30 settembre

Don Matteo torna a Spoleto. Quando? Il 30 settembre per il secondo blocco di riprese gli attori della fiction di Terence Hill, che trasformeranno ancora piazza Duomo e ...

15.08.2019

Morta Nadia Toffa, il messaggio di addio de 'Le Iene'

IL FATTO

Morta Nadia Toffa, il messaggio di addio de 'Le Iene'

(Agenzia Vista) Roma, 13 agosto 2019 Morta Nadia Toffa, il messaggio di addio de 'Le Iene' E' morta all'età di 40 anni Nadia Toffa, la conduttrice delle Iene che da anni ...

13.08.2019