Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Expo, la Cooperativa pescatori fa centro: stand presi d'assalto

Al. Gue.
  • a
  • a
  • a

Da San Feliciano a Milano, la Cooperativa pescatori ha fatto centro ad Expo. Sono stati presi praticamente d'assalto gli stand con i piatti a base di pesce di lago e cucinati dagli chef Matteo Moschi e Sabrina Costini del ristorante “I Bonci” di San Feliciano, insieme agli altri prodotti del Trasimeno: dall'olio, al vino passando per lo zafferano e la fagiolina. Ma l'attività della Cooperativa continua a vele spiegate, dopo la tappa in Lombardia, insieme al Gal Trasimeno Orvietano, torna al lago con una novità: “il Patinca”. Il delizioso paté spalmabile che sarà ufficialmente presentato venerdì 23 ottobre, al ristorante la “Pigra tinca” di Castiglione del Lago. Un nuovo prodotto, la cui creazione “è resa possibile - come spiega l'amministratore della Cooperativa pescatori Valter Sembolini - grazie al Psr Umbria 2007-2013 Asse 1 Misura 124 - Cooperazione per lo sviluppo di nuovi prodotti, processi e tecnologie nei settori agricolo, alimentare e forestale”. Sembolini inoltre sottolinea: “Un grazie particolare alla Regione Umbria e all'assessore Fernanda Cecchini per le proposte e il sostegno che viene dato alla Cooperativa che tramite questi progetti - conclude Sembolini - può proporre tanti nuovi prodotti con spiragli importanti per immettersi nel mercato nazionale e non solo”. Al convegno di venerdì che inizierà a partire dalle ore 16, seguirà una parte dedicata alla degustazione.