Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rinnova casa e abbandona i mobili vicino ai cassonetti

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

“Sgombra” casa vicino ai cassonetti. I rifiuti giacevano abbandonati vicino ai contenitori della raccolta differenziati. C'erano persino una poltrona, un divano e un lavandino in ceramica con tanto di mobiletto in legno tra i numerosi ingombranti, per fortuna non pericolosi, lasciati nell'area della raccolta differenziata in località La Mea di Oro, nel comune di Piegaro. Gli agenti della Polizia municipale, diretti dal comandante Fausto Zugarini, sono intervenuti nella mattina di venerdì a seguito di una segnalazione telefonica ed hanno subito aperto un'indagine. L'individuazione del trasgressore non è tardata ad arrivare e per lui è scattata la sanzione per reato di abbandono di rifiuti. “L'operazione – tiene a far notare il tenente Zugarini – testimonia l'attenzione che questo corpo pone al controllo e alla tutela dell'ambiente”.