Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Schianto sulla Pievaiola, la vittima aveva compiuto 51 anni pochi giorni fa

Nilo Cittadini è morto sulla Pievaiola

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Il 10 maggio scorso aveva compiuto 51 anni e i suoi amici gli auguravano un anno di cose belle. Nilo Cittadini è morto domenica pomeriggio lungo la Pievaiola, all'altezza del bivio per Mugnano. La morte dell'uomo, nativo di Castiglione del Lago e residente in un Comune del Trasimeno, è stata causata dall'impatto violento avvenuto intorno alle 18,30 tra lo scooter, guidato dal Cittadini, e un'autovettura, una Crysler monovolume, che procedeva nella direzione opposta. A bordo, un uomo, residente a Panicale, con la famiglia. La Pievaiola continua, dunque, a fare le sue vittime. A più tardi di una settimana dalla morte, a soli 19 anni, di Federico Fagioli e il ferimento dell'amico, falciati da un'auto mentre tornavano a piedi verso casa.  SERVIZIO COMPLETO SULL'EDIZIONE DI LUNEDI' 18 MAGGIO DEL CORRIERE DELL'UMBRIA