Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Pagella "sufficiente" per il Trasimeno e arriva Galileo

Eirene Mirti
  • a
  • a
  • a

“Sufficiente” la pagella del lago Trasimeno. A dirlo, la 24esima edizione di Coloriamo i cieli, svoltasi giovedì 30 aprile, durante la quale si è tenuto un incontro organizzato da Arpa Umbria per presentare i dati ambientali e il programma di monitoraggio relativi proprio al lago. “Da un punto di vista della qualità ambientale, secondo le classificazione delle normative vigenti, lo stato di salute del Trasimeno è sufficiente – ha spiegato Giancarlo Marchetti, direttore tecnico di Arpa Umbria - L'obiettivo da raggiungere nel 2015 è buono, ma non sarà facile proprio per le caratteristiche peculiari del lago”. Il lago si aggiudica un “eccellente” sul versante balneazione grazie ai dati raccolti in 15 punti di controllo, dal 15 aprile al 15 settembre dello scorso anno. Novità di quest'anno, il nuovo strumento per il controllo ambientale del lago: Galileo, un natante che fornirà informazioni ambientali in modo automatico e sarà anche in grado di controllare gli scarichi attraverso il controllo della temperature e le dinamiche fluviali.