Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Espone bandiera della Repubblica Sociale Italiana, arriva la polizia e scatta la segnalazione per vilipendio

Mauro Barzagna
  • a
  • a
  • a

Un uomo di 56 anni residente in un comune del comprensorio del Trasimeno è stato segnalato dagli agenti della Digos della questura di Perugia all'autorità giudiziaria per vilipendio o danneggiamento alla bandiera o ad altro emblema dello Stato. L'intervento dei poliziotti è avvenuto sulla base di una segnalazione arrivata alla sala operativa della questura perugina grazie alla app YouPol, attraverso la quale i cittadini possono inviare segnalazioni alla polizia. La segnalazione arrivata nei giorni scorsi riguardava la presenza, sopra l'ingresso di un'abitazione, di una bandiera della Repubblica Sociale Italiana. Accertata l'esposizione del drappo raffigurante un'aquila con fascio tra gli artigli, gli agenti della Digos, hanno identificato il proprietario dell'abitazione, un cittadino italiano di 56 anni, e lo hanno segnalato per i provvedimenti del caso.