Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus in Umbria, ragazza di Castiglione del Lago realizza e regala mille mascherine lavabili

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Ragazza realizza mille mascherine lavabili e le regala. Succede a Castiglione del Lago dove Fabiana Grillo ha deciso di aiutare così i suoi concittadini a combattere l'emergenza legata al Coronavirus. "Attualmente sono disoccupata, ma il cucire è qualcosa che mi piace e in cui mi diletto da quando sono piccola. Dal primo di marzo mi sono messa in moto per fabbricare mascherine non sanitarie, arrivando in un mese a quota 1.000 mascherine lavabili con imbottitura usa e getta. Inizialmente andavo avanti con il materiale che avevo a disposizione in casa, ma con la chiusura dei negozi ho lanciato un appello ai miei compaesani". E così sono arrivate le donazioni di lenzuola nuove, scampoli di stoffa e altro materiale utile. A ringraziarla per quanto fatto anche una signora ottantenne che è riuscita ad avere una sua mascherina e tutti i giorni le invia messaggi di ringraziamento, ma non è sempre stato tutto rose e fiori. Servizio completo nell'edizione di sabato 4 aprile del Corriere dell'Umbria