Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Al relais tariffa con amorimetro: più ami e meno spendi

Alice Guerrini
  • a
  • a
  • a

La splendida frazione di Magione, Montesperello, racchiude immerso nel verde, il relais "Il cantico della natura", dove più ci si ama e meno si spende. L'amorimetro è stato inventato dal titolare dell'attività, Francesco Micci per il prossimo San Valentino. L'affinità di coppia si misura tramite una serie di domande che si trovano on line nel sito del relais. A seconda del risultato finale, cambierà anche la tariffa da pagare. "L'idea dell'amorimetro nasce da anni di esperienza - spiega il titolare - nel settore dell'accoglienza per coppie. Questa vocazione col tempo ci ha portato a dare risposte sempre nuove e originali per i nostri ospiti". Ma l'amorimetro, studiato dai titolari con l'aiuto di una psicologa, racchiude in sé anche quello che è lo scopo de "Il cantico della natura" ossia il dare spazio ai sentimenti: "Da un lato è un gioco per la coppia che può ritrovarsi e confrontarsi e dall'altro racchiude la volontà di mettere l'amore in primo piano" che ha come premio finale un costo minore se l'affinità risulta elevata.  Articolo completo nel Corriere dell'Umbria di mercoledì 8 ottobre