Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Programma per tutti i gusti alla Festa del Giacchio

Alice Guerrini
  • a
  • a
  • a

E' tutto pronto per la 34esima edizione della Festa del Giacchio che partirà venerdì 25 per durare fino a domenica 3 agosto. L'evento estivo è organizzato dalla Pro loco di San Feliciano. Sabato 26 (ore 11.30) si svolgerà l'inaugurazione del monumento al carabiniere, in occasione del bicentennale dalla fondazione dell'arma e alle 17 la commemorazione per il centenario della prima scuola di guerra per piloti di idrovolanti (San Feliziano del lago 1914 – 2014). Seguirà alle 18, spettacolo aereo di idrovololanti. Protagonista di questa edizione anche il Circolo rematori di San Feliciano, attraverso il quale domenica 27 si svolgerà alle 9.30 l'iniziativa “Diventa Rematore per un giorno. Prova anche tu a remare con noi”. Sempre domenica, ma alle 17, sarà la volta delle corse delle barche voga tradizionale a due rematori, categoria giovanissimi e corse delle barche voga tradizionale, a un rematore. Giovedì 31 appuntamento con la solidarietà “alle 12 – spiega il presidente della Pro loco, Daniele Raspati – incontreremo e pranzeremo in compagnia di ragazzi disabili, in collaborazione con la Cooperativa Vivere Insieme”. Alle 20 appuntamento con “L'isola degli uomini” di e con Stefano Baffetti. Quest'anno grazie alla collaborazione delle cantine Pucciarella, Castello dei Cavalieri di Malta e della cantina Terre del Carpine, martedì 29, mercoledì 30 e giovedì 31 si svolgerà “Raccontiamo i vini dei nostri colli”. Sabato 2 agosto (8.30) raduno di auto e moto d'epoca, mentre l'ultimo giorno, domenica 3 agosto, l'appuntamento è alle 17 con l'immancabile corsa delle barche a remi a due rematori categoria giovani e donne e alle 18 con quella a remi a due rematori, categoria adulti. La Festa del Giacchio saluterà l'edizione 2014 con il tradizionale spettacolo di fuochi d'artificio della ditta Gianvittorio.