Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Bimbo morto, forse una malattia congenita ha causato la tragedia

La bambina è ricoverata al Santa Maria della Misericordia

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Sarà l'autopsia a spiegare cosa sia accaduto al bambino di nemmeno 5 anni di Magione, trovato morto nella mattinata di mercoledì 18 giugno. I genitori poco più che trentenni hanno trovato il piccolo senza vita nel suo lettino. Ora sarà l'autopsia a spiegare le cause di una morte così improvvisa e sconvolgente cha ha stravolto la serenità di una famiglia felice. Nelle prossime ore si saprà così quale è stata la patologia che ha provocato questa morte. “Sono dei ragazzi tranquilli - racconta una vicina di casa della coppia - sempre affettuosi e premurosi con il bambino. In questi giorni il bambino ha avuto un po' di influenza, aveva la tosse, ma di certo non sembrava che stesse così male. Era soltanto un bambino con l'influenza, non sembrava niente di più”. Eppure il piccolo, stando a quanto avrebbero appreso gli inquirenti, soffriva dal giorno della nascita di una patologia congenita, per cui starà ai medici stabilire se questa possa averne causato la morte o aver comunque determinato una crisi contro la quale non c'è stato nulla da fare.