Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ragazzo ricatta ed estorce denaro all'amante della mamma

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

“Dammi dei soldi, altrimenti racconto tutto di te e mia madre”. Sarebbero più o meno queste le parole, pronunciate in più occasioni da un figlio venuto a conoscenza di una relazione tra la propria madre e un uomo del suo stesso paese. Il giovane, un ventenne di Castiglione del Lago, è stato arrestato con l'accusa di estorsione. L'uomo avrebbe ceduto in un primo momento, consegnando una prima somma di denaro, ma si sarebbe poi rivolto ai militari una volta raggiunto da ulteriori minacce. Il primo scambio di denaro ha di fatto trasformato un ricatto in una estorsione a tutti gli effetti, convincendo il sostituto procuratore Claudio Cicchella a richiede al giudice per le indagini preliminari una misura di custodia cautelare in carcere per il ragazzo. Avvallata la richiesta dal Gip, i militari hanno prelevato il giovane e lo hanno accompagnato nel carcere di Capanne. Sembrerebbe che nemmeno la madre del ragazzo fosse a conoscenza di quanto stava avvenendo tra suo figlio e il compagno. Ora sarà la magistratura a chiarire fino in fondo come sono andate le cose.