Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Cittadinanza onoraria al capitano Marco Zoppitelli

Esplora:

La cerimonia si svolgerà giovedì alle 16 nella sala del consiglio comunale

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Giovedì 27 marzo, alle ore 16, nella sala del consiglio comunale di Magione il sindaco, Massimo Alunni Proietti, conferirà la cittadinanza onoraria al capitano Marco Zoppitelli “per il prestigio dato a Magione, sua città di origine, nello svolgere l'attività di pilota nel ruolo di Pony 6 nella pattuglia acrobatica più bella del mondo: le Frecce Tricolori”.  Marco Zoppitelli, nato a Perugia, da genitori che risiedono da sempre a San Feliciano, frazione del Comune di Magione, entra nel 1988 in Accademia Aeronautica. Dai Tornado viene assegnato, nel 2005, alla pattuglia acrobatica delle Frecce Tricolori dove arriva ad assumere il ruolo di Pony 6, aereo al centro dello schieramento, subito sotto il capo formazione. Posizione che quando avviene la separazione in due gruppi, uno da 5 e l'altro da 4, prende il comando della seconda. Un ruolo che ricopre dal 2009, nei due anni precedenti era stato secondo gregario, mentre il primo anno fu secondo fanalino. Nel 2013, per sopraggiunti limiti di età, il capitano Marco Zoppitelli ha lasciato le Frecce Tricolori ma la sua presenza come pilota nella pattuglia acrobatica ritenuta la più bella del mondo è stato motivo di orgoglio per tutti i suoi concittadini che lui ha ricambiato mantenendo sempre forti legami con la comunità locale.