Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gl'innamorati di Goldoniin scena a Pacianocon la Compagnia del Sole

La regia è stata affidata a Virgilio Bianconi. Costumi di grande taglio sartoriale concorrono ad evidenziare una lettura del testo attuale

Claudio Bianconi
  • a
  • a
  • a

“Gl'innamorati”, commedia in tre atti scritta da Carlo Goldoni nel 1759, è il titolo dello spettacolo che si svolgerà a Paciano presso il “Centro Documentazione sul Paesaggio”. Il debutto  sabato 18 gennaio  alle ore 21, con repliche le domeniche 19  e 26 gennaio alle ore 17. A realizzarlo sono gli allievi della scuola di teatro 2013 della Compagnia del Sole di Panicale, docenti Virgilio Bianconi e Daniela Del Buono. (Il teatro Cesare Caporali di Panicale al momento non è agibile).  “Gl'innamorati di Carlo Goldoni, commenta il regista Virgilio Bianconi, è un testo speciale; offre, all'interno di un ingranaggio squisitamente teatrale, una gamma di personaggi ricchi di un altissimo spessore umano. Gl'innamorati è una delle commedie in cui Goldoni formalizza in maniera determinante il suo passaggio dalla commedia dell'arte alla commedia di carattere, tanto da suggerire egli stesso, nelle note che precedono la commedia, di ispirarsi a una coppia di amici frequentata in occasione del suo soggiorno romano. Partendo da questo suggerimento, usando la viva e giocosa teatralità che contraddistinguono la drammaturgia goldoniana, ne è nata una messa in scena che esalta l'aspetto divertente della vicenda attraverso l'aderenza totale alla situazione, agli equivoci generati da un amore giovanile mosso da immotivate gelosie, ai pretesti e alle urgenze di tutti i personaggi che girano intorno ai due amanti generando un vorticoso ritmo narrativo”. La scenografia di Fabrizio Beretta, impiantata su piattaforma girevole, e i costumi di grande taglio sartoriale concorrono ad evidenziare una lettura del testo attuale pur mantenendo il lessico e la forma settecenteschi. Locandina: EUGENIA Federica Agostinelli, FULGENZIO Davide Simoncini, FLAMMINIA Alice Del Buono, FABRIZIO Silvestro Marangi, RIDOLFO Livio Salutati, LISETTA Sara Ciccone, SUCCIANESPOLE Serena Mezzetti, TOGNINA Elena Maneggia. Regia, adattamento, luci Virgilio Bianconi, Aiuto regia Daniela Del Buono, Scena   Fabrizio Beretta, Luci Dario Vinerba, Costumi e attrezzeria TéathronMusikè, sarte di scena Le Penelopi del Sole. L'organizzazione ringrazia il Teatro Stabile dell'Umbria per i costumi, il Comune di Paciano per la cortese ospitalità ed il supporto nella comunicazione. Prenotazioni consigliate al 327 9923665.