La Filarmonica Biancalana di Magione brinda ai primi 160 anni alla "Festa delle bande"

Il presidente Cosci e il maestro Cardinali al lavoro per allestire il programma della ricorrenza

22.07.2012 - 21:17

0

MAGIONE - La Filarmonica Biancalana di Magione compie e festeggia in grande stile i suoi 160 anni. Un'associazione longeva, ma dallo spirito giovane che con impegno e voglia di fare, porta avanti da anni un'attività senza eguali.
La Filarmonica Biancalana nasce infatti nel 1852 grazie ai fratelli Stanislao e Costantino Nicolai, ed ebbe come primo maestro Cesare Poggioni. Da questa data in poi la sua attività si è andata intensificando, ai suoi vertici si sono susseguite figure che hanno messo anima e cuore, poi nel 1973 grazie a Italo Cosci viene fondato il gruppo delle majorette che, insieme alla banda, sono intervenuti e intervengono tutt'ora in numerose manifestazioni.
Quest'anno l'associazione taglia un traguardo importante e lo fa con a capo il presidente Enrico Cosci e il maestro Maria Rita Cardinali che segue le fila della banda di Magione dal lontano 1985. "Anche quest'anno - spiega il presidente Cosci - organizzeremo la 'Festa delle bande' in cui si esibiranno diversi gruppi provenienti dall'Italia e non solo; ad aprire le serate, la banda di Agello. Vista l'importanza di questa data, la festa potrà godere inoltre dell'esibizione di una banda proveniente dall'Ungheria". L'iniziativa si svolgerà dal 30 agosto al due settembre, ma i preparativi fervono già da ora. "Un ringraziamento particolare va - continua il presidente - a tutta l'amministrazione, al sindaco Alunni Proietti, al comandante della municipale Rubechini per la loro disponibilità durante la manifestazione e a tutti coloro che in passato hanno fatto sì che la Filarmonica potesse crescere e raggiungere questi risultati".
La manifestazione si aprirà con un incontro nella biblioteca comunale tenuto dal maestro Maria Rita Cardinali, a capo di un gruppo di ragazzi con tanta voglia di fare "ogni volta che si esibiscono - spiega il maestro Cardinali - è come se lo facessero per la prima volta. Ci mettono impegno, passione ed entusiasmo che diventa soddisfazione non solo per me, ma soprattutto per chi li ascolta".

Alice Guerrini

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Gianna Nannini, unplugged improvvisato: imbraccia la chitarra e canta Sei nell'anima. Il video su Instagram
Musica

Gianna Nannini, unplugged improvvisato: imbraccia la chitarra e canta Sei nell'anima. Il video su Instagram

Gianna Nannini, unplugged improvvisato. Un video fa impazzire i fan, pubblicato sulle Instastories del profilo Instagram della cantautrice di Siena. Gianna, pelliccetta tigrata e occhiali da sole, imbraccia la sua chitarra e accenna l'inizio di Sei nell'anima. Purtroppo dopo pochi secondi le immagini si interrompono. Sul social finiscono soltanto le prime parole di uno dei pezzi più amati di ...

 
Bilancio Ue, Conte: "Nella proposta di Michel non c'è l'ambizione iniziale di von der Leyen"

Bilancio Ue, Conte: "Nella proposta di Michel non c'è l'ambizione iniziale di von der Leyen"

(Agenzia Vista) Roma, 19 febbraio 2020 Bilancio Ue, Conte: "Nella proposta di Michel non c'è l'ambizione iniziale di von der Leyen" "Nella proposta di Michel non c'è l'ambizione iniziale di von der Leyen". Così il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte durante le sue comunicazioni al Senato in vista del prossimo Consiglio Europeo. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Governo, Fornaro (Leu): "Proclami e ultimatum non fanno capire le cose buone dei provvedimenti"

Governo, Fornaro (Leu): "Proclami e ultimatum non fanno capire le cose buone dei provvedimenti"

(Agenzia Vista) Roma, 19 febbraio 2020 Governo, Fornaro (Leu): "Proclami e ultimatum non fanno capire le cose buone dei provvedimenti" "Proclami e ultimatum non fanno capire le cose buone dei provvedimenti". Così il Deputato di Liberi e Uguali Federico Fornaro, intervenuto in Aula alla Camera durante le dichiarazioni di voto sul Milleproroghe. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev ...

 
Sensori sui tralicci, Terna e il Veneto monitorano la sicurezza

Sensori sui tralicci, Terna e il Veneto monitorano la sicurezza

Venezia, 18 feb. (askanews) - Regione Veneto e Terna hanno sottoscritto a Venezia un protocollo d'intesa per l'avvio di una sperimentazione per l'utilizzo della rete elettrica regionale a fini di monitoraggio ambientale del territorio. L'intesa, la prima in Italia, è stata siglata dal presidente veneto Luca Zaia e dell'amministratore delegato di Terna, Luigi Ferraris nella sede della Regione a ...

 
Torino, al Castello di Vinovo la mostra impossibile su Leonardo: l'opera pittorica nell'era digitale

L'appuntamento

Torino, al Castello di Vinovo la mostra impossibile su Leonardo: l'opera pittorica nell'era digitale

Una mostra futuristica e ricca di suggestione, una esposizione impossibile su Leonardo. Si ammira al Castello Della Rovere di Vinovo (Torino) fino al 26 aprile 2020. Una ...

19.02.2020

Ballando con le stelle 2020, Barbara Bouchet prima concorrente ufficiale. Le indiscrezioni sui vip del cast

Televisione

Ballando con le stelle 2020, Barbara Bouchet prima concorrente ufficiale. Le indiscrezioni sui vip del cast

Ballando con le stelle 2020, arrivano ufficialità e indiscrezioni sul cast. Barbara Bouchet, 76 anni, è infatti la prima concorrente ufficiale del talent show condotto da ...

19.02.2020

Gianna Nannini, unplugged improvvisato: imbraccia la chitarra e canta Sei nell'anima. Il video su Instagram

Musica

Gianna Nannini unplugged: imbraccia la chitarra e canta Sei nell'anima

Gianna Nannini, unplugged improvvisato. Un video fa impazzire i fan, pubblicato sulle Instastories del profilo Instagram della cantautrice di Siena. Gianna, pelliccetta ...

19.02.2020