Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Droga, 17 ragazzi nei guai

default_image

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

I carabinieri di Todi hanno concluso un'indagine che ha visto coinvolti diciassette ragazzi, tra maggiorenni e minori ritenuti responsabili di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e di detenzione per uso personale. Dopo otto mesi di servizi di osservazione di un gruppo di giovani della Media Valle del Tevere, i militari sono riusciti a ricostruire una fitta rete costituita da giovani dediti allo spaccio e consumo personale di sostanze stupefacenti che accadeva anche in prossimità delle scuole.  Tre ragazzi sono stati arrestati  e 14 sono in stato di libertà. Segnalati autorità amministra altri diciotto  giovani sorpresi proprio nel momento in cui stavano consumando stupefacenti.