Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arrestato capo di congrega religiosa che truffava i risparmiatori, sequestrati 72 milioni

Marina Rosati
  • a
  • a
  • a

Ha truffato per decine di milioni molti risparmiatori, assicurandogli investimenti redditizi nel comparto mobiliare. Soldi che in realtà utilizzava per finanziare le sue attività imprenditoriali, quali una grande azienda agricola in provincia di Arezzo ed un'associazione teatrale con sede in un'antica Abbazia vicino Todi. GUARDA IL VIDEO I Finanzieri del Nucleo speciale di polizia valutaria di Roma hanno arrestato il capo dell'organizzazione, maestro di musica di professione e auto proclamatosi arcivescovo di una congrega religiosa da lui fondata, sotto il nome di Max of Strichen. I militari stanno anche eseguendo, in diverse località del territorio nazionale, un decreto di sequestro preventivo per equivalente per complessivi 72 milioni di euro nei confronti di altre 4 persone. Sono in corso perquisizioni nelle province di Roma, Arezzo e Perugia.  SERVIZIO COMPLETO NEL CORRIERE DELL'UMBRIA DI SABATO 27 MAGGIO 2018