Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Litiga col titolare della concessionaria: 79enne tira fuori la pistola

default_image

Andrea Niccolini
  • a
  • a
  • a

I carabinieri di Terni hanno denunciato per porto abusivo di arma un 79enne di Fratta Todina che, nella mattinata di martedì, ha minacciato con una pistola il titolare di una concessionaria ternana di veicoli dalla quale aveva acquistato poco tempo fa un mezzo. Il pensionato in questione si era infatti recato a Terni in zona Polymer presso l'esercizio commerciale presso il quale aveva acquistato un veicolo per lagnarsi di alcune problematiche che vi aveva riscontrato. L'anziano, nel corso di una accesa discussione con il titolare, aveva infine estratto una pistola con la quale aveva minacciato l'uomo. Subito dopo i militari, prontamente arrivati sul posto su richiesta del minacciato, hanno bloccato il 79enne trovandogli addosso nelle tasche del giacchino un caricatore contenente una sola cartuccia e, nel vano portaoggetti della sua autovettura, una pistola nera. Si trattava di una scacciacani con colpo in canna, cane armato e tappo rosso occultato con del nastro adesivo nero. La pistola è stata sequestrata e il 79enne denunciato a piede libero per porto abusivo di arma.