Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ladri più veloci dell'antifurto, azienda razziata in pausa pranzo

default_image

A.S.
  • a
  • a
  • a

Furto ai danni della Ditta Marchetti. Il furto è stato messo a segno nel periodo di chiusura fra l'ora di pranzo e la riapertura pomeridiana. Il titolare dell'azienda di Todi ha chiuso il cancello intorno alle ore 13,15 e ha sentito scattare l'allarme solo pochi minuti dopo. I ladri sono penetrati prima all'interno del piazzale, forzando il cancello, e dopo si sono appropriati di due picconi, zeppe di ferro, un rotolo di tubi per innaffiare i giardini. Successivamente sono entrati, dopo aver spaccato la porta, o utilizzando un piccone, nell'ufficio dove si trova il registratore di cassa. A questo punto è scattato l'allarme ma i ladri sono stati velocissimi, hanno forzato il registratore e si sono appropriati di circa 700 euro che erano all'interno, prima di darsi alla fuga con un auto probabilmente rubata. Le telecamere saranno di non grande utilità visto che i ladri avevano il volto coperto da passamontagna.